Quit-Tips

Se lei è a casa, colga l’occasione per smettere di fumare. Avrà così più tempo per sé e per le attività che le piacciono. Vale sempre la pena di smettere di fumare. Quanto prima smette di fumare, tanto maggiori sono i benefici per la salute che ne può trarre. Più a lungo rimanda lo smettere di fumare, più difficile diventa.

Scriva quando e in quali situazioni lei prende in mano una sigaretta. I vantaggi complessivi dello smettere di fumare li trova possono trovare facilmente in questo  Video. Compili però la sua lista personale dei motivi per cui vuole smettere di fumare.

Stabilisca una data precisa per smettere. Valuti in anticipo come reagirà in situazioni difficili o come potrà aggirarle. Informi il suo ambiente sul suo progetto e chieda un sostegno. I prodotti sostitutivi della nicotina come cerotti, spray nasali o gomme da masticare aumentano le possibilità di riuscita nello smettere di fumare. Chieda consiglio in farmacia.

Elimini tutti gli utensili per fumare o altri oggetti associati al fumo. Cancelli dal suo vocabolario il motto «Una volta sola non vale niente». Se però avesse una ricaduta, non si arrabbi, ma la prenda come un processo di apprendimento e inizi con più esperienza il prossimo tentativo di smettere di fumare.

Lo sapeva che le possibilità di avere successo smettendo di fumare aumentano molte volte se si avvale di un’assistenza? In www.stopsmoking.ch trova un’ampia scelta di offerte di assistenza. Presso la Linea Stop Tabacco 0848 000 181, che tra l’altro è su ogni pacchetto di sigarette, riceve assistenza telefonica.

Non deve essere sola/o quando smettete di fumare. La sua famiglia o i suoi amici saranno certamente lieti di sostenerla nel suo progetto. O forse affronterà insieme ad amici lo stop al fumo? Anche uno stop al fumo in gruppi (virtuali) può fornire un’ulteriore motivazione.

Tenga occupati mani e bocca. Tenga in mano un bicchiere d’acqua al posto di una sigaretta e beva con una cannuccia. Manipoli una pallina antistress o faccia giochi di prestigio. Mastichi una gomma.

Ha presente la sigaretta a fine pasto? La sostituisca ad es. con esercizi di respirazione o yoga. Se ad esempio il caffè per lei è abbinato alla sigaretta, beva del tè. Lo stesso vale per le bevande alcoliche, con le quali la sigaretta si adatta particolarmente bene. Si consiglia inoltre di ridurre il consumo di alcol mentre si smette di fumare, in quanto l’alcol ha un effetto disinibitorio, che favorisce una ricaduta nel fumo. In questo modo evita situazioni difficili in cui si deve resistere a prendere in mano la sigaretta. Possono essere di aiuto anche incontri (virtuali) con non fumatori.

Il pericolo di aumento di peso dopo aver smesso di fumare è reale, poiché il metabolismo deve abituarsi alla nuova situazione. Lei può però contrastarlo: Sostituisca certe sigarette con più esercizio fisico invece che con il cibo. Tenga occupate mani e bocca. Aumenti la quota di verdura e frutta nel suo menù. E faccia sì che cucinare diventi il suo nuovo hobby. Dato che il suo senso del gusto migliorerà dopo che avrà smesso di fumare, potrà comunque gustare di più il suo cibo.

Prenda le cose giorno per giorno. Versi i soldi risparmiati in un salvadanaio e si ricompensi di tanto in tanto per quello che ha fatto sin qui. Quando le si presenta un desiderio incontenibile di una sigaretta, si ricordi di questo: dura solo dai 3 ai 5 minuti. Durante questo tempo, si distragga come descritto nel 5° consiglio. In questi momenti è soprattutto l’esercizio fisico (come esercizi di fitness, Pilates, Tai Chi o Chi Gong, ecc.) che aiuta a ridurre il desiderio di una sigaretta.

Ha già tentato una o più volte di smettere di fumare? Ottimo, allora ha già accumulato molta esperienza. Approfitti di questa esperienza e, nel suo attuale tentativo, cambi le cose che non hanno funzionato. Condivida le sue esperienze con amici o chiami la Linea Stop Tabacco al numero 0848 000 181.