the-tonik-1523246-unsplash-1600×1220

Assumo dei farmaci

I farmaci aiutano a battere i sintomi di disassuefazione legati
all’abbandono del fumo

Debbo assumere farmaci?

I farmaci aiutano a battere i sintomi da disassuefazione e raddoppiano le probabilità di riuscire a smettere di fumare. L’efficacia di questi farmaci è scientificamente provata.

Faccia il test di dipendenza per scoprire se i farmaci possono esserle di aiuto nello smettere di fumare. Le due domande più importanti sono: Accende la prima sigaretta nella prima mezz’ora dopo il risveglio? Fuma più di 10 – 15 sigarette al giorno? Se risponde di sì ad almeno una di queste domande lei è probabilmente molto dipendente dalla nicotina, perciò assumere farmaci le può rendere più facile lo smettere di fumare.

Voglio valutare la mia dipendenza con il test

sharon-mccutcheon-tr1po6kOWEc-unsplash

Farmaci a base di nicotina

Benefici

Con farmaci a base di nicotina lei può temporaneamente attenuare i sintomi da disassuefazione. Così durante questo periodo lei può concentrarsi su come modificare le abitudini della vita di ogni giorno ed imparare ad affrontare la quotidianità senza sigarette. Occorre tempo per modificare le abitudini. Si consiglia di utilizzare i farmaci per un tempo sufficientemente lungo, circa per otto settimane, meglio per tre mesi.

Efficacia

L’esperienza dimostra che i farmaci a base di nicotina aumentano in modo significativo le possibilità di mantenersi liberi dal fumo, una volta smesso di fumare. Tali farmaci però debbono essere assunti con un dosaggio sufficientemente alto e per un periodo sufficientemente lungo. Altrimenti attenuano il «carving» (bisogno) in modo insufficiente e non raggiungono l’effetto desiderato.
Grazie a questi farmaci si può assumere nicotina in una forma non dannosa. Non contengono le sostanze tossiche del fumo di tabacco, come catrame, gas irritanti e monossido di carbonio. La dose di nicotina che viene assunta è inoltre inferiore a quella che si assume fumando e non induce alla dipendenza.

Reperibilità e costi

Farmaci a base di nicotina si acquistano in farmacia e non sono soggetti a prescrizione medica. Non esiti a chiedere consiglio in farmacia. Le Casse malati, nell’assicurazione di base, non se ne assumono i costi. Alcune però, nelle assicurazioni integrative, rimborsano le spese in tutto o in parte. Si informi circa le condizioni dalla sua assicurazione.

Prodotti a base di nicotina

CEROTTI MEDICATI

GOMMA DA MASTICARE ALLA NICOTINA

GOMMA DA MASTICARE ALLA NICOTINA

MICROTAB (COMPRESSA SUBLINGUALE)

INALATORE

SPRAY PER USO ORALE

Altri farmaci

Bupropione

Un antidepressivo a base di bupropione si è rivelato efficace anche per la disassuefazione dal fumo. Il bupropione diminuisce il bisogno della sigaretta. Questo farmaco è in vendita solo dietro prescrizione medica e viene risarcito dalle Casse malati solo in condizioni particolari. Si faccia spiegare in modo approfondito dal suo medico di famiglia sui possibili effetti collaterali e rischi.

Vareniclina

Il principio attivo Vareniclina riproduce in parte l’effetto della nicotina, senza suscitare peraltro la sensazione di piacere che si produrrebbe fumando una sigaretta. In questo modo allevia i sintomi della disassuefazione che compaiono smettendo di fumare. Questo farmaco è in vendita solo dietro prescrizione medica e viene risarcito dalle Casse malati solo in condizioni particolari. Si faccia spiegare in modo approfondito dal suo medico di famiglia i possibili effetti collaterali e rischi. Ed anche le condizioni per il risarcimento dei costi da parte della Cassa malati.

Altre informazioni

Consulenza

I farmaci attenuano i sintomi da disassuefazione, ma non sostituiscono la volontà di modificare le proprie abitudini quotidiane. Perciò, se lei utilizza farmaci, le sue probabilità di successo migliorano decisamente richiedendo anche una consulenza specialistica e un accompagnamento, quelli che offrono la Linea stop tabacco o altre associazioni. Consulti uno specialista o si iscriva a corsi di gruppo nella sua zona.

Alto consumo

Se si fumano più di 20 sigarette al giorno o anche dopo una ricaduta può essere indicato combinare assieme un cerotto forte con un prodotto orale che agisce velocemente (gomma da masticare, microtab, compressa da succhiare, inalatore o spray per uso orale).

Dipendenza, abuso, sovradosaggio

Il rischio di diventare dipendente da farmaci a base di nicotina è minimo. L’utilizzo di questi prodotti per lungo tempo è raro e molto meno rischioso del fumare sigarette, pertanto prevalgono i vantaggi per la salute.
Il rischio di sovradosaggio nei fumatori è oltremodo scarso, anche se i farmaci vengono assunti in modo combinato (cerotto e farmaco a efficacia veloce) oppure nel caso che si continui a fumare nello stesso tempo. La dose di nicotina assunta attraverso i farmaci a base di nicotina è inoltre inferiore a quella assunta fumando.

Gravidanza

Le donne incinte dovrebbero dapprima cercare di liberarsi del fumo senza farmaci. I rischi legati al fumo sono però molto più elevati dei rischi e degli effetti collaterali derivanti dai farmaci a base di nicotina. Perciò le donne incinte che non riescono a smettere di fumare senza aiuti possono utilizzare farmaci a base di nicotina con un dosaggio più basso e con un’efficacia più breve (gomme da masticare, microtab o compresse da succhiare, inalatore, spray per uso orale). Si accordi con la sua ginecologa o il suo ginecologo su come comportarsi.

Altri aiuti per smettere

charles-XwbzsOOC0Ws-unsplash-1600×1220

USO UN’APPLICAZIONE MOBILE

Per saperne di più
christin-hume-505823-unsplash-1600×1220

MI ISCRIVO PER PARTECIPARE ALL’ ONLINE COACH STOP-TABACCO.

Per saperne di più
alejandro-escamilla-4-unsplash-700×394

SMETTO CON UN PROFESSIONISTA

Per saperne di più
Ha bisogno di aiuto?

Ha bisogno di aiuto o consigli per smettere di fumare?
Si informi

Mi informo